Benemerito Dirigente Avisino Corese 2016


Cianfoni Severino premiato dall’Avis Provinciale di Latina in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.

Cianfoni Severino, socio avisino dal 2003, è il decimo benemerito dirigente avisino della sezione AVIS di Cori, insignito dell’onorificenza dall’Avis Provinciale di Latina. La cerimonia è avvenuta presso il Grande Albergo Miramare di Formia, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, il tradizionale appuntamento di informazione e sensibilizzazione alla donazione del sangue, tanto più necessaria con l’avvicinarsi del periodo estivo, caratterizzato dal calo delle donazioni.
In coincidenza di questa ricorrenza che si celebra in tutto il mondo, dal 2010 l’Avis Provinciale di Latina conferisce un attestato di benemerenza ad alcuni dirigenti pontini che più si sono distinti per il grande impegno, lo spirito di sacrificio e di servizio. Il protagonista della serata era accompagnato da una delegazione corese formata dal Presidente dell’Avis Cori, Mario Pistilli, e dai consiglieri avisini Augusto Fiorini e Tonino Iacobelli.

Anche quest’anno l’AVIS Provinciale ha voluto premiare la sezione AVIS Cori, impegnata dal 1984 nella promozione e diffusione della cultura della donazione del sangue sul territorio, con risultati sempre eccellenti. Tuttavia i primi dati del 2016 confermano una leggera flessione delle donazioni, dovuta soprattutto all’intensificarsi degli attacchi virulenti di stagione, spesso contratti all’estero, e che richiedono lunghi periodi di guarigione. Da qui il rinnovato appello a donare presso il punto prelievi dell’Ospedale di Comunità tutti i venerdì feriali, dalle ore 8:00 alle ore 10:00, e le giornate straordinarie da calendario AVIS.

Marco Castaldi
Addetto Stampa & OLMR