Backup online: 3 consigli per la continuità aziendale


Avere una routine dedicata al backup online è un ottimo modo per assicurare la continuità delle operazioni aziendali.

Perdere tutti i file e i documenti importanti è una delle peggiori cose che può accadere alla vostra azienda, dal momento che potrebbe bloccarne l’attività.

Fortunatamente, le azioni di backup online permettono di salvare qualsiasi elemento in uno spazio virtuale e di poterlo recuperare in ogni momento e da ogni dispositivo. Tuttavia, per quanto sicura ed affidabile, anche questa procedura, per essere davvero efficace, dev’essere seguita attentamente. Un errore nel processo di backup, infatti, potrebbe avere un grosso impatto negativo sull’azienda.

Vediamo dunque come evitare imprevisti legati al caricamento.

 

La prassi ottimale del backup online

Per assicurarsi che ogni file importante sia salvato e disponibile, è bene stabilire una prassi che copra tutto il processo. Tale routine è divisa in 3 punti:

  • Creazione di una checklist
    Determinare quali documenti e file devono essere archiviati e in che ordine aiuta a fare in modo che il backup venga realizzato in maniera completa.
  • Determinare le scadenze
    La frequenza del backup dipende dal tipo della vostra attività: le piccole aziende spesso effettuano salvataggi giornalieri, mentre altre hanno scadenze settimanali.A seconda del tipo di documenti e delle necessità aziendali, stabilite una frequenza e rispettatela costantemente. Una grossa mano ve la possono dare i sistemi automatizzati, ma è sempre meglio accertarsi di persona che il salvataggio sia stato effettuato.
  • Verificare il backup
    Dopo che avete effettuato il caricamento, potete assicurarvi che i dati siano salvati correttamente scaricandoli nuovamente sul vostro dispositivo o, se il sistema di cloud lo consente, facendo un controllo dalla piattaforma sulla quale si trovano:

 Con questi 3 semplici accorgimenti è possibile assicurarsi non solo che tutti i file più delicati e propedeutici per la vostra attività siano copiati, ma anche che siano effettivamente disponibili e in buon condizioni qualora ci fosse bisogno di recuperarli.

 

Anche il servizio fa la sua parte

Ovviamente, disporre di un buon servizio cloud per il salvataggio e il ripristino dei dati rende tutto più semplice. Ecco perché è bene scegliere un provider fornisca soluzioni quanto più adatte alla vostra attività in termini di spazio, sicurezza e automazione.

First Point, azienda di Fidenza specializzata nelle soluzioni informatiche, offre un servizio di backup online semplice ed efficace, dal momento che è caratterizzato dalla presenza di un datacenter in prossimità dell’azienda, dalla possibilità di verificare il processo di backup e da un servizio di recupero affidabile e veloce.