Auto usate in pillole: Fiat Freemont ed alcune Ford interessanti


Tra le auto usate presenti in commercio, incomincia a farsi vedere anche  Fiat Freemont,  il grosso crossover che si rifà alla Dodge Journey,  pensata per avere tanto spazio e per viaggiare su qualsiasi fondo stradale, ospita fino a sette adulti, prodotta con il divano scorrevole e tanti vani portaoggetti, mentre alla guida si fa notare per la precisione dello sterzo e del cambio, più che sufficiente la leggerezza del pedale della frizione, si distingue tra le curve per la sua stabilità e la sua agilità, nonostante la mole importante.

Dall’Italia, prendiamo un aereo e voliamo fino negli Stati Uniti dove un grandissimo marchio ha sfornato tantissimi altri modelli, sempre efficienti e sulla cresta dell’onda che rappresentano per l’usato un’ottima fonte di “linfa vitale” per l’aggiornamento della disponibilità sul mercato,  parliamo infatti dell’antichissima Ford che per gli spostameni in città si presenta con la sua KA che ha la meccanica ed il pianale della Fiat 500 con una linea e degli interni più “normali”, l’abitacolo risulta piacevole e lo spazio per chi siede dietro può essere adeguato qualora ci si limiti nelle pretese. Si guida con piacere, grazie ai motori briosi ed economi (entrambi con Stop & Start) e alla sua agilità, mentre per avere un mezzo di queste dimensioni che sia più “fedele” durante la frenata, si possono consigliare versioni che montano l’Esp.

Piacevolissima da guidare e molto moderna nelle linee è anche la Ford Fiesta che abbina in se, oltre alle buone prestazioni ed i bassi consumi, anche tantissima tecnologia, molto apprezzabile soprattutto per il comfort e la sicurezza. In marcia lo sterzo ed il cambio sono precisi, la tenuta di strada è elevata, infatti si guida con piacere anche sulle asperità dell’asfalto e per darti un consiglio, se non sai quale scegliere allora ricordati che la motorizzazione 1.0 nella versione da 80 CV risulta piuttosto economica in tutti i suoi aspetti, mentre quella quella da 101 risulta più sprintosa ed emozionante.

La migliore cinque porte della Ford è sicuramente la Focus,  bisogna ammettere infatti che vista la carrozzeria,dispone anche  ci si aspetterebbe spazi all’interno dell’abitacolo molto curati, è un’auto sicura, maneggevole, in curva tiene bene la strada e nella guida veloce, il volante ha una risposta nella norma. La 1.6 TDCi da 116 CV ha un buon rapporto prestazioni/consumi, per chi cerca invece una berlina vispa e non molto costosa, le 1.6 Ecoboost sono di sicuro interesse. La stessa forma e lo stesso nome ha invece la Focus Wagon che dispone di 20 cm di maggiore lunghezza con più spazio sia a bordo, per i passeggeri che per il bagagliaio (a divano su, aumenta di quasi 130 litri), mentre su strada si dimostra  maneggevole con il suo assetto rigido che si apprezza in curva.

Sportiva e molto grande è la berlina Mondeo che offre davvero un buon comfort e tanto spazio, soprattutto nel baule che è davvero capiente, costruita con freni potenti e dotata di notevole tenuta di strada, si esalta per la sua sicurezza, è adatta ai lunghi viaggi: in autostrada e “sui binari” risulta silenziosa. Tra le versioni da scegliere c’è la 2.0 TDCi con cambio robotizzato, nella versione cinque porte che si può consigliare tra i modelli presenti in vendita presso gli stock dei Rivenditori di automobili usate.