Atlas Copco inizia a collaborare con la birreria Widmer Brothers

Atlas Copco ha di recente stretto una collaborazione con la birreria Widmer Brothers, con un duplice importante obiettivo: migliorare il processo di imbottigliamento delle birre ed eliminare il consumo di acqua in eccesso, grazie alla prima pompa a vuoto e senz’acqua utilizzata all’interno dell’industria della birra artigianale.


Atlas Copco inizia a collaborare con la birreria Widmer Brothers
Atlas Copco inizia a collaborare con la birreria Widmer Brothers

In un primo momento il birrificio ha utilizzato una pompa a vuoto ad anello liquido per imbottigliare le loro birre, ma ha rapidamente constatato che la tecnologia arrivava a consumare circa 5.000 litri di acqua al giorno, con un conseguente esborso di 5.000 dollari in acqua e di 30.000 dollari in costi di fogna, comprese le cariche extra di forza. Dopo essersi confrontata con Atlas Copco, la birreria Widmer Brothers ha deciso di sostituire la propria pompa ad anello liquido con una pompa a vuoto rotativa a vite GHS VSD +.

In collaborazione con la birreria, Atlas Copco ha progettato una trappola d’acqua, con la funzione di smorzare la schiuma, che presenta:

  • Meccanismo di smorzamento della schiuma incorporato
  • Sensori di livello basso e alto livello per attivare la sequenza di scarico
  • Scarico automatico
  • Linea di sfiato
  • Serbatoio di spurgo con valvole di isolamento, di sfiato e di scarico per consentire il drenaggio dell’unità in caso di vuoto
  • Separatore di liquido in linea con galleggiante a sfera per failsafe secondario

Nonostante l’aggiornamento delle attrezzature avesse inizialmente l’obiettivo di risparmiare in termini acqua, con le novità Atlas Copco, la Birreria Widmer Brothers ha evitato l’impatto delle acque reflue e delle fognature e ha anche risparmiato dal punto di vista del consumo energetico. Nel passare a una pompa a vuoto a vite a velocità variabile, il sistema infatti produce un vuoto più profondo con metà della potenza, risparmiando all’incirca 4000 dollari in costi energetici.

Per ulteriori informazioni sui prodotti Atlas Copco in Italia, è possibile affidarsi ai suoi partner sul territorio, Noi vi suggeriamo Cenci Aria Compressa, concessionario ufficiale Atlas Copco compressori a Piacenza, Reggio Emilia, Parma, Cremona, Lodi e Pavia.