Arredare con una credenza bianca


Col termine credenza si definisce di solito un mobile di altezza abbastanza media e mediamente ingombrante, solitamente composto da due ante e da ripiani interni. Sicuramente è di uso comune la credenza in legno massello di colore naturale, ma con le nuove tendenze di arredamento, non è raro trovare colori o addirittura una credenza bianca, e non certo in posti quali la sala da pranzo o la cucina. Questo perché e prima aveva la funzione precisa di contenere stoviglie preziose, in tempi moderni può essere la stessa credenza bianca un particolare di design e di decoro per una data stanza. In base a ciò che si vuole custodire all’interno, essa può cambiare funzione, ma per questo sono importantissime anche le dimensioni del mobile, non solo lo stile. Si deve tenere presente che un mobile buffet non è un mobile salvaspazio e di sicuro dovrà mantenere la sua principale caratteristica, ovvero essere robusta. Le dimensioni devono armonizzarsi con l’ambiente e non creare solo ingombro e disagio.

Funzione moderna dell’antica credenza bianca

Arredare con mobili e decori, annullandone la loro funzione principale, è la tendenza degli ultimi anni. Prendere una credenza, dipingerla di bianco e inserirla in una camera da letto o, perché no, in un bagno, non solo dà carattere alla stanza, bensì avrà la funzione di una specie di guardaroba, dove riporre lenzuola o asciugamani.  Per questo acquisisce fondamentale importanza che il mobile buffet da convertire abbia delle dimensioni adeguate. Il colore e lo stile passano in secondo piano, prima di tutto è bene controllare che ci stia nello spazio che si vuole occupare. In caso contrario, dovrà intervenire un falegname che dovrà smontarlo, adattarlo e ricomporlo: oltre al disagio e al disordine, si aggiunge anche un grande spreco di soldi. E’ bene quindi in primis misurare bene altezza, profondità e larghezza del mobile buffet candido in questione, considerando anche quanto mobilio ci sarà all’interno della stanza. Una camera da letto piena di mobili darà l’idea di un posto claustrofobico, mentre dovrebbe essere rilassante e confortevole. Sono degli aspetti da considerare se si vuole arredare la casa con successo.