Ammortizzatori scarichi: sintomi di usura e perché sostituirli


Gli ammortizzatori sono un organo importante per la sicurezza e il confort dell’auto. Quando sono scarichi e usurati compromettono notevolmente la percorrenza di strade accidentate e rendono poco stabile la vettura.

Quali sono i sintomi di usura?

Oltre alla comune perdita di aderenza su strada, ci sono segnali che spesso non vengono associati agli ammortizzatori scarichi, ma che dipendono da loro. Ecco alcuni esempi:

vibrazione del volante: quando diventa più leggero durante il viaggio oppure più pesante durante le manovre;

aumento dello spazio di frenata: con gli armonizzatori scarichi l’auto affonda la parte anteriore in avanti e di conseguenza aumenta lo spazio entro cui si blocca;

usura pneumatici: con gli ammortizzatori usurati le gomme perdono la convergenza e il bilanciamento, di conseguenza i pneumatici appariranno usurati in maniera irregolare;

– quanto gli ammortizzatori non funzionano correttamente il contatto tra strada e gomme diminuisce;

– anche la perdita di olio è un indice di ammortizzatori non funzionanti, in questo caso la sostituzione deve essere imminente;

– infine, un veicolo con gli ammortizzatori scarichi subisce molto la spinta del vento. Questo segnala che è arrivato il momento del cambio.

Perché è importante sostituirli?

I motivi per i quali è importante sostituire gli ammortizzatori auto sono principalmente due:

sicurezza: questo organo meccanico è stato progettato per assorbire l’impatto degli urti e trasformare l’energia cinetica in calore. Ogni asse della vettura dispone di due ammortizzatori che generalmente vanno sostituiti insieme per garantire l’assetto su strada. Infatti, in caso di frenata o di uno spostamento improvviso, la risposta deve essere equivalente; se si sostituisce un singolo elemento si avrà un’auto con scarso equilibrio e difficile da controllare;

confort: la sicurezza è importante, è vero, ma anche la comodità durante il viaggio lo è. Gli ammortizzatori che funzionano in simbiosi e sono equilibrati hanno un perché: questi dispositivi lavorano come delle molle elastiche che, se sollecitati, tendono a tornare al loro stato naturale e smorzano i movimenti.

La tua auto ha bisogno di nuovi ammortizzatori?

Trovali su www.ermesautoricambi.it: attraverso il modulo di ricerca presente in ogni pagina ti basterà inserire tipo e modello dell’auto per vedere tra i risultati quello adatto al tuo veicolo.