Acquisti online no stress


Cosa c’è di più sensuale di un uomo vestito bene? Gli abiti indossati dal soggetto in questione.

Non è nemmeno necessario spendere chissà quanto. Poi online si risparmia molto. Soddisfatti o rimborsati e con consegna rapida, entro pochi giorni. Ti rifai il look comodamente a casa, senza girare per negozi. No stress.

Un bell’uomo lo è ancora di più se ben vestito. Non deve essere necessariamente firmato ma curato.
Ci vuole poco a trasformare il suo abbigliamento da ufficio in qualcosa di speciale che lascia tutte noi a bocca aperta.

Unire il bianco e il nero è sempre molto chic e “ruffiano”. Non si sbaglia mai.

Un camicia dal collo largo, ovviamente bianca, su un pantalone uomo nero. Se il fico lo permette anche con vestibilità slim, perché no. Giacca o pullover, a voi la scelta.

Non è assurdo, lo dicono i fashion blogger, lo hanno proposto gli stilisti in passerella e si trovano abbinamenti così diciamo “azzardati” ma tres chic anche nei negozi griffati. L’abbigliamento uomo dell’inverno 2015-2016 vede il nero e il blu insieme, convivere nello stesso outfit.
Il bianco e il nero con un tocco di blu. Unire in un unico outfit due colori che in teoria nascono per essere reciproci surrogati ora si può. Blue e nero insieme, e sei alla moda.
Adatto sia ad un look casual, sobrio ma non serioso, e sia ad un abbigliamento uomo da gran soirée perché se scelta bene,  la giusta nuance veste con raffinata eleganza, sappiamo da una vita che il blu è sicuramente il nuovo nero.

Intenso, classico, scuro il blu è senza ombra di dubbio uno dei colori cool, a quale non dobbiamo rinunciare.
Come il nero – forse anche di più – è un colore versatile che ben si adatta a diversi abbinamenti.
Il blu sta bene a tutti, è un colore unisex. Basta scegliere la tonalità che più fa al caso vostro e che soprattutto non stoni con la vostra pelle, con i vostri occhi e con i vostri capelli.

Esistono tanti tipi di blu: il blu notte, blu reale, blu cobalto, ceruleo, il turchese, il colore azzurrino carta da zucchero, l’indaco.

Esistono anche tante tonalità di nero. Cinquanta sfumature di nero, anche se per qualcuno il nero non è prettamente un colore.

Cari amici, se  non avete l’abbonamento al solarium come Carlo Conti e avete una pelle chiara con i capelli color corvino, potrete contare su tonalità di blu decise come l’elettrico o il blu navy. Se, invece, i vostri capelli vanno dal biondo platino al castano, scegliete toni di blu più pacati. Un blu medio addosso a voi regalerebbe un aspetto più rilassante.

Il blu è anche sinonimo di “jeans”. Chi non ha nel proprio armadio almeno –e sottolineo almeno- un bel paio di blu jeans?  Gli uomini vanno matti per questo capo storico. Ne hanno di diversi tipi e anche di diversi colori, anche se la tradizione vince sempre su tutto.
Una camicia bianca semplice, un paio di jeans le snaekers a ai piedi ,il gioco è fatto. Parola d’ordine? Essenzialità.