Accessori per tatuaggi: quali sono le tecniche maggiormente utilizzate?


L’industria del tatuaggio è in continua espansione, ed insieme ad esso anche le richieste di mercato. In un’epoca non troppo lontana, la pratica del tatuaggio era una prerogativa di persone che vivevano ai margini della società, come le prostitute o i detenuti.

Oggi invece, il tatuaggio diviene un elemento trasversale alle culture, alla religione, ai ceti sociali, all’età.

Detto questo, vediamo insieme quali sono gli accessori per tattoo che occorrono per realizzare un tatuaggio.

Accessori tattoo: quali sono quelli maggiormente utilizzati?

Gli aghi sono la parte fondamentale per poter realizzare un tatuaggio. Generalmente gli aghi sono utilizzati per gruppi e non signolarmente. A seconda della tecnica che viene utilizzata, esistono due tipi di aghi, ovvero: aghi per linee o aghi per sfumature.

Il grip invece è utilizzato per collegare la macchina alla punta. Questo utensile viene utilizzato nel processo di realizzazione del tatuaggio..

Pelle di pratica, è un accessorio indispensabile per chi è alle prime armi. Ne esistono di due tipi: uno con le linee di prova, mentre l’altro è “libero” in modo tale da provare senza schemi

In aggiunta, per assicurare che la base dell’ago rimanga fissa è necessario acquistare la rondella dell’ago.

Il set di accessori tattoo invece serve a regolare le macchinette. E’ composto in principal modo dalle chiavi a brugola.

Accessori tattoo: l’importanza di acquistare la crema cicatrizzante

Uno degli accessori tattoo che non bisogna mai dimenticare di acquistare è proprio la crema cicatrizzante.

Infatti la pelle deve essere lubrificata prima di essere sottoposta al trattamento, in modo tale che l’inchiostro penetri profondamente. Se la pelle non viene lubrificata a dovere si rischia di sfregiare l’epidermide del cliente.

Accessori per tatuaggi: quali sono le tecniche maggiormente utilizzate?

Che venga effettuata con le antiche tecniche tradizionali o con quelle elettriche ultra moderne, la pratica del tatuaggio prevede sempre la penetrazione di più aghi nella pelle. Le tecniche maggiormente diffuse sono due: la tecnica americana e quella giapponese.

 Accessori per tattoo: l’importanza delle norme di igiene

E’ bene ricordare a tutti gli aspiranti tatuatori che il mancato rispetto di norme igieniche durante l’applicazione del tatuaggio può apportare effetti anche di grave entità. Per questa ragione che in Italia così come negli altri Paesi, la pratica è regolamentata da alcune norme che è bene rispettare a tutela della salute del cliente.