Abito da Uomo: Carlo Pignatelli

Sicuramente Carlo Pignatelli è lo stilista per eccellenza della moda per abiti da cerimonia. Lo stilista che ha rivoluzionato il modo di intendere la figura maschile in una cerimonia matrimoniale.

Il famosissimo stilista, definito da tutti un visionario in grado di essere sempre un passo avanti rispetto ad i suoi colleghi e concorrenti, non poteva che essere la persona ed il brand per eccellenza nel mondo degli abiti da cerimonia da uomo.

Amatissimo non solo dagli uomini, ma anche da tutte le donne e future spose. Pignatelli ha dato una grande importanza all’uomo nella cerimonia nuziale, esaltando il valore grazie ad un outfit completamente innovativo e distintivo. Un nome ed una sartoria che genera orgoglio nel mondo della moda italiana e di tutto il settore sartoriale.


Abito da Uomo: Carlo Pignatelli
Abito da Uomo: Carlo Pignatelli

Un’attività giovane di cinquant’anni. Proprio così, poiché il grande Pignatelli è un uomo che di sartoria vive da sempre.

Carlo Pignatelli è nato in un piccolo paese della provincia di Brindisi, ultimo figlio di una famiglia numerosa. Per non intraprendere la cattiva strada è stato indirizzato dai genitori verso le classiche attività lavorative artigianali quali la falegnameria, il barbiere per finire poi in una piccola sartoria. Inizialmente non piaceva nemmeno al grande stilista, poi col tempo è cresciuta la passione che lo ha portato ad essere quello che è oggi.

In ottica di moda da sposo, la collezione Carlo Pignatelli 2018 richiama l’epoca del jazz.

 

Ma oggi cosa vuole l’uomo per il suo matrimonio?

Forse dobbiamo attribuire il merito al grande stilista se oggi l’uomo cerca più delle donne per il proprio abito nuziale. Tempo fa l’uomo si alzava il giorno del proprio matrimonio ed indossava l’abito scelto per lui dalla madre. Carlo Pignatelli ha cambiato totalmente il sistema. Se ci si sposa dopo le 15 oppure dopo le 16, potrebbe andar bene anche uno smoking, prima assolutamente no. Già da qualche anno anche gli uomini, proprio come le donne, cambiano il proprio abito durante la cerimonia nuziale, in particolar modo dopo la cerimonia nel momento della disco time.

Ma quale dovrebbe essere il pezzo irrinunciabile per lei e per lui?
Per la sposa consigliamo sicuramente la giarrettiera ed il velo. Per lo sposo, il consiglio che ci sentiamo di dare, è quello di individuare un tipo di eleganza sobria cercando di armonizzare la stessa eleganza con i propri testimoni, con il padre e i parenti più vicini, così da evitare un multi stile sull’altare.

Noleggio auto per sposi