6 Giochi per Migliorare il Team Building


L’attività di team building è consigliata a quei gruppi (studenteschi o aziendali, sportivi o musicisti) che vogliono lavorare in armonia e migliorare le dinamiche tra di loro. Muoversi insieme con un obiettivo comune rende un gruppo un team.

Ecco qualche esempio di team building per migliorare l’attività del tuo gruppo!

1.  Ice Breaking

Questo gioco serve per fare conoscenza con gli altri, si può praticare sia indoor che outdoor ed è ottimo per aiutare i membri del gruppo a conoscersi meglio e a comunicare di più tra di loro. Ogni partecipante deve pensare a due fatti veri su se stesso e uno falso. Dopodiché dovrà raccontare i tre episodi agli altri, cercando di non fargli capire qual è quello inventato. Sarà compito degli altri infatti riuscire a capire la verità.

2.  Team Forming

Questa attività è perfetta per consolidare il senso di appartenenza al gruppo. Ogni team dovrà confrontarsi sulle caratteristiche di ciascun componente, trovando caratteristiche in comune. Questo esercizio dovrà servire per identificare una categoria rappresentativa del team (piante, alberi, fiori, animali, città…). Il team dovrà cercare gli animali o i fiori rappresentativi su internet, stamparli, ritagliarli e formare il team con un collage sul foglio grande (in alternativa si possono disegnare). A questo punto, i team si riuniranno e dovranno identificare i componenti degli altri gruppi di lavoro dalle immagini scelte come rappresentative.

3.  Problem Solving

Come migliorare la cooperazione all’interno del gruppo? Con un semplice puzzle! In piccoli gruppi i team si sfideranno a ricostruire un’immagine completa.

4.  Conflict Management

Questo esercizio è ottimo per ottimizzare l’orientamento all’obiettivo. Si sceglie un tema e ogni partecipante dovrà scrivere quattro parole per descrivere il tema. A coppie poi ogni partecipante si dovrà confrontare per decidere insieme le 4 parole migliori. Scaduto il tempo si formeranno nuove coppie. Chi non raggiunge un compromesso nel tempo stabilito verrà eliminato.

5.  Faccia Di Gomma

Un’attività molto divertente è quella in cui ogni partecipante deve mostrare agli altri l’espressione più strana del proprio viso e gli altri lo devono imitare. A turno ognuno propone la propria faccia: sono d’obbligo fotografie di gruppo e video per creare divertenti ricordi.

6.  Il Faller

Uno dei tanti giochi di team building che rafforza la fiducia ed i legami personali, sfruttando il contatto fisico, è il Faller. Tutti presenti, tranne uno (il faller) si dispongono formando un cerchio abbastanza stretto. Il faller si posiziona all’interno del cerchio e chiude gli occhi e quando si sente pronto, si lascia cadere all’indietro o in avanti, mentre il cerchio è pronto a sostenerlo come un abbraccio. A turno tutti provano il ruolo del faller.