5 motivi per cui vivere a Roma


Roma è la più grande città italiana nonché capitale della penisola. Una città ricca di storia e monumenti di diverse epoche, un vero e proprio polo culturale che gode di una forte attrazione per i turisti provenienti da ogni parte del Mondo che ogni giorno dell’anno sono presenti in massa.

Se vi è capitato di vivere a Roma, vi sarete sicuramente accorti che si tratta di una città affascinante, ma allo stesso tempo piena di contraddizioni.

Infatti, oltre alle tante cose buone che La Città Eterna ha da offrire, ce ne sono altrettante che la gettano in cattiva luce, come la sua natura caotica, un traffico selvaggio e un servizio di mezzi pubblici non proprio efficiente.

Soffermiamoci però sui motivi che rendono Roma una delle città più belle del Mondo, e su quali sono i motivi per cui, nel caso in cui decidiate di prendere in affitto o addirittura di acquistare una casa nella capitale, vi renderanno la vita di tutti i giorni un’esperienza indimenticabile.

  • Roma è la Città Eterna, fare una passeggiata in centro è come visitare un enorme museo a cielo aperto che racchiude diverse epoche storiche: le maestose opere dell’Antica Roma, la Basilica di San Pietro o l’Altare della Patria, un vero e proprio mausoleo dedicato al patriottismo italiano.
  • Una passeggiata sul Lungotevere di notte è una delle esperienze più romantiche e affascinanti che possano essere fatte;
  • La cucina romana: casareccia, abbondante e alla mano. Le fraschette di Ariccia ne sono l’esempio più adeguato.
  • I romani: schietti, diretti, ironici e autoironici. Provate ad ascoltare un discorso tra romani all’interno della metropolitana e vi farete belle risate!
  • È una città multiculturale in cui si incrociano diverse etnie e si ha l’opportunità di integrarsi con realtà differenti da quella a cui si appartiene.

Roma non sarà una delle città più vivibile, ma viverla resta un’esperienza bellissima. In fondo, il motivo principale per cui vivere a Roma, è proprio Roma.