Sport e social network si rivalorizzano con Matrixs


Genuinità e sana competizione sono elementi alla base di qualsiasi tipologia di sport, a prescindere dal tipo di disciplina l’obiettivo è infatti quello di stimolare l’interazione tra le persone nonostante la necessità di doversi sfidare per un comune obiettivo spesso non condivisibile. Tali elementi, in rapporto al concetto di social network, avrebbero dovuto incrementare la qualità dell’integrazione sociale e dar vita a maggiori opportunità sui territorio promuovendo l’attività sportiva come una delle migliori iniziative per sviluppo economico, sociale ed educativo.

Con l’avvento dei guadagni, delle sponsorizzazioni e tutta una serie di situazioni sicuramente positive ma non del tutto affini agli ideali basilari del concetto di “Sport”, la medesima disciplina ha perso slancio e persino il networking non è riuscito a fare qualcosa di diverso. Ciò almeno sino ad oggi, grazie alla nascita di nuove realtà sorte dalla voglia di stimolare le persone facendole riscoprire i veri valori dell’attività sportiva sfruttando però quei medesimi mezzi tecnologici utili per diffondere celermente il messaggio, aprire ampi spazi comunicativi e d’innovazione oltre condivisione, come nel caso di Matrixs.

Si tratta di un sito-social italiano al 100% nato e cresciuto in Puglia partendo proprio dai concetti appena espressi, di rivalorizzazione sociale e sportiva sul territorio, e partendo dal basso sta promuovendo un nuovo modo di vivere, fare e condividere digitalmente lo sport. Matrixs tiene molto allo sviluppo ed alla crescita della Puglia e del suo territorio, senza però porsi limiti rispetto la direzione dei propri obiettivi grazie alla capacità di sfruttare la lingua sportiva come messaggio universale. Le funzioni principali del social sono ovviamente l’interazione mediante post scritti con storie ed immagini più video post con link e testo – questi ultimi di sicura maggior presa ed impatto essendo lo sport una disciplina pratica difficile da descrivere rispetto alla sua visione – offrendo inoltre la possibilità di postare una “Proposta”: fattori genuini, naturali e stimolanti capaci di migliorare la qualità dei contenuti sportivi e di tutte le idee correlate, non a caso i post e le proposte con più likes (rappresentati da cuoricini) entrano subito di diritto nella classifica di visibilità chiamata “Matrixs-social-Hit” dimostrando come solo ciò che realmente vale, ed è ampiamente condiviso dalle persone, possa esser posto in alto.

Tali aspetti non possono che rendere Matrixs uno dei social network più interessanti dell’ultimo periodo, offrendo una canale multi-blog capace non solo di spaziare su tantissimi argomenti, come nel caso proprio dello sport, in modo specifico e dettagliato quanto anche di stimolare il naturale sviluppo del proprio territorio sfruttando il vero potenziale – ad oggi mai pienamente espresso –  dei social network. Il sito è on line da pochi mesi ma vanta già una base di circa 5.000 utenti tra Puglia, Italia ed estero ed i nuovi dati confermano come tale successo sia destinato a confermarsi tale con un minimo di 50.000 utenti entro la fine del 2016.

Tutti fattori che, per gli amanti dello sport puro e leale, non possono che spingere ad entrare a far parte di una community giovanile, mai frivola e ricca di energie per cambiare il mondo, chiaramente anche col tuo contributo.