Ristorante Solidale-Serenissima, l’iniziativa promossa e supportata dall’imprenditore Mario Putin


Mario Putin, imprenditore alla guida della società Serenissima Ristorazione di Vicenza, ha offerto pieno supporto alla realizzazione del progetto solidale di ristorazione dedicato alle famiglie e alle persone in difficoltà economica.

 

Mario Putin e l’impegno profuso nella realizzazione dell’iniziativa “Ristorante Solidale-Serenissima”

Serenissima RistorazioneIl Presidente di Serenissima Ristorazione, Mario Putin, in collaborazione con la Fondazione Carpinetum, ha offerto il pieno supporto alla realizzazione del progetto “Solidale-Serenissima”: un vero e proprio ristorante riservato esclusivamente a famiglie e/o persone in difficoltà economica. L’iniziativa vede come collocazione la Residenza Don Vecchi nella città di Mestre, dove con oltre 110 coperti, gli ospiti potranno degustare un menu completo compreso di primo, secondo, contorno e dessert alla cifra simbolica di un euro e totalmente gratuito per bambini e ragazzi fino a 16 anni. La vera novità di tutta l’iniziativa è l’ambiente, infatti, la struttura seguirà lo stile dei ristoranti di qualità con l’aggiunta del servizio al tavolo garantita dai numerosi volontari aderenti al progetto. Come già anticipato da Don Armando Trevisiol in occasione della presentazione dell’intero progetto, il ristorante sarà accessibile a tutti i bisognosi e alle persone in difficoltà nella seconda metà di ottobre, dalle 18 nella stagione invernale e dalle 19 durante l’estate.

 

L’apporto di Serenissima Ristorazione al progetto “Ristorante Solidale-Serenissima”

Serenissima RistorazioneGuidata dall’imprenditore Mario Putin, la società Serenissima Ristorazione si è subito attivata nell’offrire il massimo supporto logistico e organizzativo per la realizzazione di questo importante progetto solidale. Nel dettaglio la società con sede a Vicenza fornirà il servizio di catering del ristorante, usando il centro di cottura presente all’interno del centro per anziani Don Vecchi di Mestre, mentre la Fondazione Carpinetum supporterà il progetto mettendo a disposizione la struttura e l’organizzazione.


Per approfondire i dettagli del progetto benefico voluto dal Presidente Mario Putin, visita la pagina dedicata alla società Serenissima Ristorazione.