Non è solo questione di scarpe


Da sopra un bel tacco 12 si affronta la vita da un’altra prospettiva

È così difficile stare dentro le scarpe di una donna sola. Per questo ne servono di veramente speciali. Per camminare un po’ più allegramente.”

Lei,  la più famosa shoes addicted del pianeta donna, Carrie Bradshaw.  Di scarpe se ne intende. Per avere scarpe giuste ai nostri piedi non è necessario essere pazza per  Manolo Blahnik, Jimmy Choo e Christian Louboutin.
La donna ha bisogno delle sue scarpe e le scarpe sono le migliori amiche delle donne. E’ un rapporto di stima, di complicità e di amore reciproco. Complici perfette per un abbigliamento donna degno di nota.
La scarpa giusta al momento giusto è una sicurezza, è come una coperta di linus, è complice per lanciare messaggi subliminali a chi c’è già o potrà arrivare e stare con noi. Stile a parte.

La moda richiede gusto, capi giusti e un negozio di fiducia dove acquistare, online o direttamente, il pantalone per l’occasione, la blusa o un abito.
Ma le scarpe, quelle si che sono il puntino sulle i.

Tra le scarpe più gettonate vincono su tutti i sandali, soprattutto d’esatte, anche quelli un po’ particolari per le vostre serate al chiaro di luna. Non solo marchi noti .L’importante è che siano Made in Italy.
Se preferite la comodità puntate al sandalo piatto,  oppure varate a seconda delle vostre esigenze dal plateau all’open toe, dall’infradito allo stivaletto.
Gli stilisti hanno rispolverato l’utilità e la vestibilità dello stivaletto. Il più ricercato è il modello “Beatles reloaded”, una vera e propria rivisitazione del più classico boot, in stile tex mex o in versione boho. Questo tipo di accessorio è ideale da  abbinare a gonnellini (magari per le girls abbastanza alte)  e ai maxi pants.

Ma siamo in inverno e a meno che abitiate in montagna e che siate costrette ad indossare semore caldi, comodi ma per nulla eleganti doposci, allora possiamo parlare di stivali, tronchetti, decollte ma invernali.

Da sopra un bel tacco 12 si affronta la vita da un’altra prospettiva.
Certo che alla scarpa va abbinata la borsa ma anche una semplice pochette.
Questo accessorio è in grado di conferire  eleganza ed elevata resistenza all’usura. La pochette, quando non viene utilizzata come borsetta, può essere introdotta in borse più grandi. Si sa che le donne, nella più totale quotidianità amano usare borse davvero grandi e capienti. All’occorrenza la pochette diventa porta trucco. Quella bianca zirigrinata è bellissima, arricchita da logo Mason’s colore oro e zip, da 8 mm, in tono. L’interno è foderato con tessuto loggato stampato. L’astuccio portatrucco è inoltre dotate di alette laterali in pelle che ne agevolano l’apertura e chiusura.

Sono semplici da acquistare, online o direttamente in negozio.
Le scarpe non sono fondamentali solo per le donne, ma anche per i signori maschietti. Specialmente per coloro che lavorano in ufficio. Ma non necessariamente. A chi piace essere sempre apposto.

Basta un pantalone cargo da uomo Mason’s in gabardina di cotone , vestibilità extra slim. Questo pantalone uomo presenta due tasche all’americana sul davanti, due tasche piatte con pattina e soffietto su entrambi i lati delle gambe e due tasche sul retro con pattina. Adatto per l’ufficio e per il tempo libero.