I lavori a maglia in un libro per bambini


I Lavori A Maglia ed i filati sono al centro di molte storie umane, dal mito della tessitura alle parche, dalla punizione di Atena ad Aracne all’inganno di Penelope, da sempre i filati, i lavori a maglia e la loro carica esistenziale si sono arricchiti di valenze metaforica e mitologiche. Recensiamo 2 libri per bambini che hanno al centro i filati e i lavori a maglia

Edmund Unravel (Edmund Insfilacciabile), è un piccolo gomitolo che attraverso i viaggi scopre i veri valori della crescita. Il nuovo libro di Andrew Kolb parla di come la crescita sia un processo di viaggio e di ritorno, per i bambini di tutte le età.

Al centro del nuovo libro di Andrew Kolb non ci sono i Lavori A Maglia, ma c’è la storia del gomitolo Edmund Unravel, un simpatico gomitolino molto espressivo che decide di allontanarsi dalla sua famiglia per cercare la propria indipendenza. L’esplorazione del mondo da parte di

Edmund continua fino a quando non si accorge che, invece di crescere, Edmund rimpicciolisce. A quel punto comincia il suo viaggio a ritroso verso la riconquista delle origini, la riscoperta della famiglia, degli affetti e dei luoghi.

Certamente non una Odissea, ma attraverso questo simpatico gomitolo e attraverso le illustrazioni colorate, divertenti e intuitive, Andrew Kolb ci propone una storia atavica che parla ai bambini di ogni età e che può accompagnare anche i nostri piccoli gomitoli alla nanna.

Un altro bel libro sui lavori a maglia e sui filati è quello di Angela Dominguez che pubblica il coloratissimo Knit Together. Al centro di questa storia c’è il rapporto tra madre e figlia. Mentre la madre è una abile knitter, la figlia, pur amando i lavori a maglia non è capace di usare i ferri, ma è una abile disegnatrice. Mentre la figlia disegna, la madre lavora a maglia combinando insieme il loro talento nella realizzazione di un progetto comune: una coperta illustrata con le abilità ed i talenti di entrambe.

Una storia leggera e colorata che parla al cuore.

I libri sono in vendita su Amazon o anche dai siti degli autori. I libri sono entrambi in inglese