L’irresistibile fascino delle case in legno


Le costruzioni in legno stanno conquistando una crescente popolarità tra la clientela. Sono comode, confortevoli, ricche di fascino e conformi ai principi di rispetto ambientale e risparmio energetico. Ciò che rende però bungalow e case in legno così popolari è soprattutto la loro praticità e la loro indubitabile convenienza: ne esistono di diversi tipi, sono personalizzabili e la loro realizzazione è rapida ed economica.

PERCHÉ SCEGLIERE LE CASE IN LEGNO

Il legno è un materiale che suscita forti emozioni. Chi abita in una casa in legno ne apprezza specialmente i colori, il profumo, le varie forme e la consistenza. Questo materiale infonde un profonde senso di relax e di accoglienza, rendendo l’abitazione un posto veramente speciale. Ci si sente più a contatto con la natura, anche vivendo in un contesto urbano, e si ha la consapevolezza di aver operato una scelta improntata sui valori dell’ecosostenibilità. Ultimo ma non meno importante, i costi di questo tipo di costruzioni sono estremamente interessanti: un elegante ed efficiente bungalow in legno di 50 metri quadri può costare meno di un’auto di seconda mano!

LA PRATICITÀ DEI BUNGALOW IN LEGNO

Una delle caratteristiche più interessanti delle case in legno è la loro adattabilità, in quanto possono essere costruite su misura ed in qualsiasi ambiente. I tempi di consegna e di montaggio di un bungalow in legno, ad esempio, sono molto rapidi, se confrontati con quelli richiesti dagli edifici in mattone. In più, avremo la possibilità di personalizzare la costruzione in base alle nostre esigenze abitative, elaborando design particolari che combinano il legno all’utilizzo di vari materiali, quali il vetro o la pietra. Anche le pareti possono variare a seconda dei gusti e dello stile che si vuole adottare. Si possono infatti utilizzare tronchi di diverse forme, legno massiccio o lamellare. Allo stesso modo, si può scegliere la dimensione del bungalow in legno in base alle esigenze di spazio: avremo quindi monolocali, bilocali o costruzioni più ampie che garantiscono più posti letto. Si potranno così realizzare case in legno specialmente adatte per periodi di vacanza in aree immerse nella natura.

CASE IN LEGNO ED ECOSOSTENIBILITA’

Chi sceglie di vivere in una casa in legno basa la sua decisione su principi di convenienza economica, natura estetica e rispetto ambientale. É straordinario come uno chalet o un bungalow in legno possano coniugare questi tre elementi in maniera così armonica. Quando si parla di ecosostenibilità, non si possono non citare i vantaggi offerti dalle case in legno. Prima di tutto, il risparmio energetico è elevato e questo porta ad un impatto sull’ambiente veramente limitato: rispetto alle abitazioni in cemento, le spese di riscaldamento di un bungalow o di uno chalet ammontano a circa il 50% in meno. Senza contare poi che le case in legno si mantengono  fresche nella stagione estiva. Oltre all’efficienza termica, vanno citate anche le loro qualità antisismiche e di isolamento acustico, nonché la durabilità nel tempo.