iPhone 6, il phablet ibrido tra telefono e tablet


Apple ha lanciato due nuovi smartphone, l’iPhone 6 da 4,7 pollici e l’iPhone 6 Plus da 5,5 pollici. Entrambi con schermi più grandi e un design completamente nuovo, in stile iPad. Con un corpo ultra sottile e gli angoli arrotondati, i due nuovi smartphone offrono processori più veloci, fotocamere migliori ed un nuovo sistema di pagamento Apple.

Gli ultimi iPhone di Apple sono disponibili nei colori oro, argento e grigio siderale e sono disponibili in 16, 64, e 128 GB di capacità.

Mentre entrambi i modelli includono lo stesso chip A8 a 64-bit e lo stesso design generale, ci sono molte differenze tra i due telefoni. iPhone 6 misura 6,9 millimetri, mentre l’iPhone 6 Plus è leggermente più spesso: 7,1 millimetri. IPhone 6 Plus di Apple ha anche tre importanti fattori di differenziazione: la stabilizzazione ottica dell’immagine, una maggiore durata della batteria e una modalità paesaggio in stile iPad che consente di visualizzare più contenuti nello schermo.

Prezzi
La differenza sostanziale che salta immediatamente all’occhio (e alla tasca) è il prezzo di iPhone 6. Considerando che si parte da uno storage di 16 gb per entrambi si va dai 609€ di iphone 6 e gli 739€ di 6 plus. Con quest’ultimo prezzo è possibile acquistare la versione d 64gb di iPhone 6, assolutamente da tenere in considerazione dal momento che per un telefono di questo calibro 16gb potrebbero non bastare. La qualità indiscussa di Apple e dei suoi materiali si fa pagare, ma promette un’esperienza utente appagante e fluida, merito anche della perfetta integrazione con Ios8, il sistema operativo lanciato proprio contestualmente ad iPhone 6.

Su www.risparmioweb.eu è possibile realizzare un confronto prezzi in tempo reale degli smartphone più noti.