Installare una sauna in casa


Una sauna finlandese dentro casa è, sicuramente, il sogno di tutti; rilassa corpo e mente e, perchè no, permette di eliminare quei chili di troppo attraverso la maggiore sudorazione.
E’ importante, in realtà, distinguere due differenti tipologie di sauna: le saune finlandesi sono in grado di raggiungere temperature anche molto elevate al loro interno, utilizzando acqua e generando vapore (esse sono le più conosciute e quelle maggiormente acquistate e preferite); le saune ad infrarossi, invece, non si avvalgono di vapore bensì di raggi infrarossi, generanti solamente calore e non vapore.
In generale, che sia finlandese o ad infrarossi, possedere una sauna in casa è davvero vantaggioso, poichè, innanzitutto, permette di evitare spostamenti in auto per raggiungere il centro benessere più vicino e, inoltre, permette di risparmiare.
Inutile dire che, per le sue dimensioni, una sauna può essere posizionata praticamente ovunque ed esiste sempre di più la tendenza di posizionarla in spazi che, altrimenti, non verrebbero sfruttati.
Se si propende per le saune finlandesi tradizionali, il materiale più utilizzato per la sua costruzione è il legno, in particolare pioppo, acero e cedro; non mancano, tuttavia, strutture molto più attuali e di design, fatte di metallo e vetro. Le strutture più semplici presentano poi una sola panca al loro interno, mentre chi ha la fortuna di avere uno spazio di installazione molto grande, può propendere per saune di dimensioni maggiori, con all’interno un numero maggiore di panche ed elementi accessori, come portasciugamani, doccia e addirittura la radio. Sarebbe preferibile avere, all’interno della stanza in cui si è deciso di posizionare la sauna, una o più finestre; in questo modo è possibile arieggiare l’ambiente dopo ogni trattamento, evitando la formazione di muffe fastidiose che, non solo non sono belle a vedersi, ma sono in grado spesso di rovinare anche la struttura della sauna stessa.
Le saune finlandesi possono essere acquistate in negozi specializzati in articoli per il bagno, ma anche in quelli di arredamento; si possono, inoltre, far fare su misura, se lo spazio non ha delle misure convenzionali. E’ sconsigliato, invece, il “”fai da te””, così come è sconsigliato procedere con il montaggio e il collaudo senza avvalersi di tecnici specializzati.
Nel caso si desiderasse installare una sauna finlandese in giardino, si dovrebbe considerare l’acquisto di una struttura chiusa, in modo da poterla utilizzare anche d’inverno e, soprattutto, in modo da evitare di rovinare gli interni a causa del tempo atmosferico.
Infine, considerando che le saune finlandesi possono essere installata praticamente ovunque, in qualsiasi edificio o stanza, le uniche cose che vengono richieste sono l’alimentazione elettrica e un rapporto di riscaldamento di 1KW (kilowatt) per metro cubo.
Se si è sempre desiderata una sauna finlandese, ma si è spesso pensato che non sarebbe potuto essere un sogno realizzabile, questo articolo è la prova che installare una sauna finlandese a casa propria è, contro ogni previsione, facile, comodo e veloce.