Individuare subito le banconote false


Esiste da sempre un gran giro di banconote false e può capitare di venirne in possesso, rischiando così di utilizzarle e quindi di compiere un reato. Tuttavia esistono vari trucchi per identificare una banconota falsa. Prima di tutto può essere utilizzato un contamonete professionale dotato di dispositivo per il controllo delle banconote euro false, che però è comodo per chi ha un esercizio e non per il singolo cittadino che è impegnato nell’attività di compera.

E’ possibile distinguere una banconota vera da una falsa tramite alcune caratteristiche presenti solo sulla valuta originale. Il materiale delle banconote è composto da fibre di cotone e quindi al tatto e all’udito danno una sensazione diversa da una banconota falsa. Oltretutto per il controllo delle banconote euro false è possibile controllore le parti in rilievo presenti solo su quelle vere. Le banconote vere controluce poi, presentano figure e il filo di sicurezza dove è scritto il valore della banconota oltre che lo stesso valore che è possibile leggere chiaramente. Le banconote rilasciate della zecca sono inoltre colorate con uno speciale inchiostro magnetico e fibre luminescenti rilevabili dai contamonete con dispositivo di controllo. Oltre a tutto questo le banconote di piccolo taglio hanno un striscia olografica che con la luce mostra il valore della banconota. Per i grandi tagli la striscia è sostituita da una placca che esposta in diversi modi alla luce varia alternando l’immagine di una costruzione architettonica al valore della banconota. Su queste strisce e placchette olografiche sono presenti dei piccolissimo fori al cui interno è disegnato il simbolo dell’euro. Sempre per le banconote di piccolo taglio è presente un’altra striscia che varia colore a seconda dell’esposizione alla luce, mentre per quelle di grande taglio la cifra sul retro della banconota è disegnata in modo che vari il colore della cifra che definisce il valore. Esistono poi altri particolari segni che permettono un attento controllo delle banconote euro false. Infatti sul fronte delle banconote autentiche sono presenti la scritta euro sia in greco che in latino oltre che la bandiera dell’Unione Europea e la firma del presidente della Banca Centrale Europea. Se si usa una lente di ingrandimento è inoltre possibile notare delle piccolissime scritture presenti sia sul fronte che sul retro della banconota che si presentano sempre nitide e chiare. Per i non vedenti sono presenti, sulle banconote di grande taglio, dei segni particolari in rilievo che permetto l’identificazione della banconota oltre che il controllo della sua veridicità.

Il controllo delle banconote risulta, in fin dei conti, una pratica  semplice per tutti, grazie ai moltissimi accorgimenti che sono stati fatti e che ancora vengono perfezionati. Tuttavia, quando la contraffazione è ottima è possibile cadere in errore. I contamonete con dispositivo per il controllo delle banconote euro false risultano essere il miglior metodo per essere veramente sicuri delle banconote che si possiedono.