I più Antichi Costumi di Carnevale


La festività di carnevale ha un storia lunghissima, ma nonostante ciò sembra ogni anno più attuale e sentita in tutto il mondo. Alcune città devono la loro fortuna e la loro fama al questo evento, ma non solo al giorno di carnevale, ma anche all’origine dei costumi.

Arlecchino, Pantalone, Pulcinella, Colombina sono tutte famose maschere del bergamasco e del milanese, ma è emblematico sottolineare come noi non ricordiamo non solo la provenienza delle maschere, ma nemmeno le loro caratteristiche caratteriali. Ma allora, cosa ricordiamo?

È semplice ricordiamo i costumi di carnevale!

I costumi di carnevale nella memoria

Arlecchino: calza bianca, scarpa nera, vestito di un completo giacca con bottoni e colletto bianchi con una fantasia a rombi variopinti, una cintura in vita nera e pantaloni letteralmente identici alla giacca che li sovrasta: rombi gialli, blu, bianchi, rossi e verdi. In viso una maschera nera e sulla nuca un copricapo bianco.

Pulcinella: dalle scarpe all’appuntito cappello è vestito di bianco, sfasa dalla monocromia solo la maschera, con il prorompente naso, nera e la cintura in vita rossa.

Pantalone: scarpe a punta gialle, tuta attillata rossa a manica lunga e cappotto lungo fino ai piedi di un marrone scamosciato, in tono con la maschera. Il copricapo riprende il rosso del vestito.

Colombina: voluminoso abito lungo, corpetto a scollatura quadrata e grembiule stretto bianco su un’ampia gonna a balze azzurra – blu e una giacca sciancrata rossa.

Tutta questa trafila, nota a tutti, ci ricorda cosa a noi rimane impresso se pensiamo al carnevale, non la maschera nel suo senso satirico, ma il costume nel senso più immediato che ci sia e che esista: il colpo d’occhio. È proprio la memoria visiva a farla da padrone, imprimendo nella nostra mente, anche in modo molto vivido non la maschera, ma il costume, sta a noi ricondurre un abito ad un concetto satirico. Naturale è ricordare il costume, umano è passare oltre l’esteriorità percepita in modo puramente biologico.