Firenze una giornata da turista


La giornata a Firenze inizia presto con l’apertura delle prime pasticcerie dove si possano assaporare una grande varietà di paste dolci, panini e schiacciate salate che insieme ad un ottimo caffè o ad un buon cappuccino aiutano ad iniziare piacevolmente la giornata.
Fare la colazione al bar è un’abitudine diffusa in città e contagia facilmente anche chi visita Firenze da turista, i bar e le pasticcerie sono molto diffuse in ogni zona della città e con pochi euro si può fare una golosa colazione.
Dopo aver soddisfatto l’appetito è possibile incamminarsi per la zona del centro dove semplicemente camminando si possano raggiungere in breve i monumenti ed i musei più importanti della città, anche il percorso a piedi verso questi luoghi è un occasione per vedere molti edifici ed opere storiche che si susseguano lungo le strade e nelle piazze del centro storico di Firenze.
Le visite ai musei e ai luoghi d’arte si possano svolgere sia con l’assistenza di ottime guide professionali ed autorizzate dal comune di Firenze sia in modo autonomo per chi ama organizzarsi da solo.
A causa delle molte opere importanti che sono presenti nei musei più importanti della città, il suggerimento che si può dare a chi non ha una profonda conoscenza artistica di ciò che si va a vedere è quello di prenotare un tour con una guida che potrà illustrarvi con un itinerario logico le molte opere custodite nei musei o nelle chiese di Firenze.
Le visite ai musei sono i Florence tours più ricercati dai turisti, a conferma di ciò ci sono i numeri altissimi che i musei della città registrano con la Gallerai degli Uffizi e la galleria dell’Accademia su tutti essendo i più visitati in assoluto non solo a Firenze ma in italia.
Terminate le visite ai musei o ad un eventuale altro luogo d’arte della città, come le bellissime piazze storiche, i turisti possano rifocillarsi in uno dei tantissimi ristoranti o trattorie tipiche che sono molto diffuse in ogni strada o piazza del centro storico di Firenze, in questi punti di ristoro si possano gustare gli ottimi piatti tipici della cucina fiorentina e toscana accompagnati dagli ottimi vini toscani famosi ed apprezzati in tutto il mondo.
Per chi preferisce lo street food ci sono ottimi vinaini e botteghe che offrano panini e schiacciate con gli ottimi salumi toscani accompagnati da un buon bicchiere di vino, se poi si vuole assaporare il vero panino tipico fiorentino basta recarsi presso i caratteristici camioncini ambulanti che vendano il lampredotto, un piatto realizzato secondo un antica ricetta fiorentina che utilizza la parti interne del manzo e che anche esso si accompagna perfettamente con un bicchiere di vino rosso.