L’esame della TAC volumetrica Cone Beam 3D nella Clinica Dentale Zanardi


La Tac volumetrica 3D è un esame diagnostico in uso nella Clinica Dentale Zanardi. Si tratta di una nuova tecnica di Tomografia Computerizzata dedicata allo studio del massiccio facciale, in particolare delle arcate dentarie, che serve a valutare e programmare interventi di implantologia. La dose di raggi X rispetto alla TAC tradizionale è sensibilmente ridotta e l’esame è eseguito in pochi secondi in posizione eretta o se necessario anche in posizione seduta.

La Tac volumetrica Cone Beam 3D trova la sua applicazione principale nel campo implantologico per valutare le caratteristiche morfo-strutturali, l’altezza e lo spessore dell’osso alveolare nelle sedi di interesse implantare. Ma è utile anche in chirurgia orale e maxillo-facciale. Grazie all’ampio campo di vista dell’apparecchio in uso nella Clinica Dentale Zanardi, la TAC CONE BEAM trova applicazione anche in ortodonzia. Consente inoltre di studiare le articolazioni temporo-mandibolari con un’ottima rappresentazione tridimensionale. Grazie all’acquisizione tridimensionale (3D) è possibile ottenere ulteriori informazioni e dettagli anatomici rispetto a quello che si può ottenere dal telecranio che è una rappresentazione bidimensionale (2D).

Il sistema TAC volumetrico cone beam 3D utilizza una tecnologia dedicata alla chirurgia implantologica: sono stati pertanto sviluppati programmi dedicati a questa branca dell’odontoiatria.
Le immagini ottenute possono essere utilizzate dai software dedicati alla chirurgia assistita, sviluppati dalle principali ditte (Nobel Guide, Materialise Simplant, Sirona Sicat ecc..).

Altro possibile campo di applicazione è in ambito otorinolaringoiatrico, in particolare nei bambini dove la riduzione della dose rispetto alla TAC convenzionale è più significativa e quindi con basse dosi di radiazioni è possibile studiare il massiccio facciale ed in particolare le fossa nasali ed i seni paranasali.

L’apparecchio in nella Clinica dentale Zanardi ha inoltre un innovativo programma chiamato Face Scanner che consente di registrare contemporaneamente all’acquisizione delle strutture scheletriche e dei denti la superficie facciale con rappresentazione precisa e cromatica dei tessuti molli. Ciò permette di simulare in anticipo al paziente quali potranno essere i risultati ed i cambiamenti della superficie facciale a seguito degli interventi chirurgici proposti. Il paziente potrà così comprendere più facilmente, attraverso la rappresentazione del proprio volto sullo schermo, i possibili risultati del trattamento.

Federico Zanardi: Nato a Genova il 23/06/1971, vive e lavora a Trezzo sull’Adda (MI), dove ha aperto la sua Clinica Dentale. Dentista affermato e master in Implantologia, il dott. Zanardi svolge da anni questa professione con passione e dedizione. La sua “Clinica Dentale Zanardi” è oggi una struttura all’avanguardia per tecniche innovative adottate, certificazioni, trasparenza e professionalità.

Contatti

Via Giuseppe Mazzini, 13
20056 – Trezzo sull’Adda (MI)
Tel: 02.9090224

Federico Zanardi – Ufficio Stampa

marketing@frescoxm.com