Continua il cammino del Marconi Express


Dopo svariate vicende economiche e legali che ne hanno inizialmente intralciato il cammino, il “People Mover” Marconi Express, la navetta che collegherà la Stazione di Bologna Centrale e l’Aeroporto Marconi, continua la sua corsa verso la conclusione dei lavori, prevista per il prossimo anno.

Progettato da aziende leader nel settore delle infrastrutture, la navetta sopraelevata a monorotaia consentirà il collegamento veloce tra la Stazione Centrale dell’alta velocità di Bologna con l’Aeroporto Marconi, uno dei più battuti scali aeroportuali del nord Italia. Sarà inoltre, altamente ecologica e sostenibile: interamente alimentata a energia elettrica, provvederà a produrre il 13% del proprio fabbisogno in totale autonomia, grazie ai pannelli fotovoltaici,

Una progettazione necessaria per i trasporti della città di Bologna che consentirà di migliorare la qualità e la velocità degli spostamenti dei viaggiatori fra il centro città e l’Aeroporto, in maniera totalmente “green”. Una caratteristica che incontra le ragioni della missione verde di Banca Interprovinciale, ed ecco perché l’Istituto di credito ne è divenuto sostenitore.