Come spedire un computer


Come si fa a spedire un computer in maniera facile, sicura e conveniente? Ebbene, quando si spediscono prodotti hi-tech all’importanza di risparmiare sulla spedizione si aggiunge anche quella di affidarsi ad una società di spedizioni che sia in grado di trasportare la merce garantendo sicurezza ed integrità.

Che si spedisca in proprio appoggiandosi alle Poste, oppure affidandosi ad un corriere privato, la raccomandazione per quel che riguarda la spedizione di un computer è sempre quella di utilizzare imballi nuovi. Non basta inoltre che l’imballo sia nuovo, ma che sia pure delle dimensioni idonee al personal computer che dobbiamo spedire optando ad esempio per gli imballi a cartone ondulato che si trovano facilmente per l’acquisto presso i negozi di ferramenta, oppure nelle migliori cartolerie. Oppure ancora, se è stato conservato integro, per spedire un computer si può andare a riutilizzare direttamente l’imballo originale del produttore.

Detto questo, il computer correttamente imballato può essere spedito potendo prenotare ed acquistare il servizio di spedizione direttamente online potendo tra l’altro sottoscrivere pure un servizio di copertura assicurativa. Nel momento in cui la transazione online è stata perfezionata, il cliente riceverà via e-mail un’etichetta da stampare e da fissare bene sul computer imballato da spedire. Ed a questo punto basterà solo attendere l’arrivo a domicilio del corriere espresso che ritirerà la merce al fine di spedirla a destinazione.

E’ inoltre importante che dall’imballo non si capisca cosa si sta trasportando, quindi è bene evitare loghi o scritte varie che possano in qualche modo far intuire che all’interno è contenuto un computer o qualsiasi altro oggetto magari di valore superiore. Scegliere un’azienda di spedizioni che propone servizi via corriere direttamente onine significa non solo risparmiare, ma anche fare la scelta giusta sia che si tratti di un cliente privato, sia per esempio di un e-shop che vende materiale informatico via web.