Come scegliere asciugamani elettrici


La soluzione più comoda, più igienica e più economica per il lavaggio delle mani nei bagni di bar, ristoranti, uffici sono senza dubbio gli asciugamani elettrici ad aria. Tradizionalmente venivano utilizzati asciugamani in tela che avevano bisogno di un lavaggio continuo o i dispenser di salviette di carta il cui utilizzo spesso viene abusato. Entrambi i sistemi, inoltre, determinano evidenti problemi igienici.

Gli asciugamani elettrici permettono di asciugare le mani sfruttando un getto d’aria calda spesso direzionabile e la loro potenza, efficienza e velocità è stata con il tempo migliorata e perfezionata per offrire prodotti ultra efficienti.

Come funziona? L’aria attraverso una ventola viene respinta verso l’esterno attraversando una resistenza che ne eleva la temperature consentendo una rapida asciugatura delle mani.

Perché sceglierlo? Il risparmio economico è la principale motivazione d’acquisto: l’energia elettrica necessaria per asciugarsi le mani con un asciugamani elettrico è pari a solo il 10% del costo da sostenere per asciugarsi con un asciugamani di carta.

Per non parlare dei costi di gestione dei dispenser di carta quali trasporto, stoccaggio e approvvigionamento. Da sottolineare che gli asciugamani ad aria sono dotati di timer per stabilire il tempo di asciugatura evitando sprechi di corrente e consentendo un notevole risparmio.

Esistono diverse tipologie di asciugamani ad aria che si differenziano per modalità di azionamento, caratteristiche tecniche ed estetiche:

  • materiale (acciao inox lucido o satinato, abs)
  • azionamento: a pulsante o a fotocellula
  • erogazione dell’aria: con bocca, a getto d’aria a lama che ad esempio permette di ottenere una perfetta asciugatura in pochi secondi
  • temperatura dell’aria
  • velocità dell’aria
  • volume d’aria
  • rumorosità
  • potenza del motore
  • grado di protezione elettrica
  • garanzia
  • conformità alle normative vigenti in materia internazionale

Nel processo di acquisto è quindi consigliabile valutare tutte queste caratteristiche oltre alle dimensioni giuste in base allo spazio a disposizione in cui installare l’asciugamani e al design in linea con l’arredamento del proprio bar, hotel, ristorante, etc..