Clic da tutto il mondo sul sito istituzionale del Comune di Cori


SITO COMUNE CORI2Nel 2015 il sito istituzionale del Comune di Cori ha registrato 280.333 visualizzazioni (+54% rispetto al 2014) e 206.896 visite (125% rispetto al 2014). Il traffico medio è stato di 23.361 visualizzazioni e 17.241 visite al mese; 5.305 visualizzazioni e 3.916 visite a settimana; 768 visualizzazioni e 566 visite al giorno. I picchi orari si sono avuti tra le ore 10 e le ore 12, con una media di 49 visualizzazioni e 36 visite l’ora.
Il mese con più visualizzazioni è stato Marzo, quello con più visite Giugno; il giorno della settimana in cui si sono evidenziati i maggiori accessi è il lunedì. Tra le pagine più visitate, i documenti più consultati e i files più scaricati vi sono i comunicati stampa, il calendario per la raccolta differenziata e materiali inerenti le aree tributi e lavori pubblici.
Il report permette anche di tracciare un profilo dei visitatori, distinti in unici (42.915), nuovi (23.597) e ritornati (36.978 = +95% rispetto al 2014), individuandone le aree geografiche di connessione. La maggior parte dei visitatori sono italiani. Affezionati al sito di Cori continuano ad essere gli statunitensi. Nella top ten dei clic internazionali troviamo poi Germania, Giappone, Cina, Ucraina, Paesi Bassi e Russia. Dall’Europa si sono collegati anche da: Regno Unito, Polonia, Francia, Islanda, Finlandia e Ungheria.
Dall’Asia hanno visitato il sito da: Corea del Sud, Vietnam, Hong Kong, Arabia Saudita, Israele, Turchia e Taiwan. Dall’America Latina: Costa Rica, Argentina, Brasile, Cile, Perù, Venezuela, Uruguay, Guatemala, Honduras ed Ecuador. Dall’Oceania: Australia e Nuova Zelanda. Dall’Africa hanno cliccato da: Senegal, Costa D’Avorio, Benin, Egitto, Gambia, Tunisia, Nigeria, Ghana, Kenya e Mozambico.
Il sito istituzionale del Comune di Cori, riaperto nel 2008, è stato costantemente migliorato affinché diventasse un punto di riferimento per l’informazione e la comunicazione alla cittadinanza. La buona visibilità raggiunta contribuisce a valorizzare l’immagine della città e gratifica ancor più perché si tratta di un sito gestito a costo zero da risorse interne che ne curano la grafica e i contenuti, aggiornandolo quotidianamente e adeguandolo alle normative vigenti.