Cincinnato Food Contest Sfida ai fornelli tra quattro giovani food bloggers


Marco Morico E Il Suo StaffSabato 14 Novembre 2015, dalle ore 11:30, a Cori, nell’incantevole cornice dell’ottocentesco Casale Cincinnato, si svolgerà il numero zero del “Cincinnato Food Contest”. Quattro giovani food bloggers svestiranno i panni di scrittori del web e saranno protagonisti di un’avvincente sfida ai fornelli, al termine della quale i giurati, anch’essi esperti del settore, premieranno la migliore interpretazione di un primo piatto avente tra gli ingredienti di base, tutti rigorosamente di derivazione laziale, un vino dell’azienda, a scelta tra Brut, Ercole, Polluce, Pozzodorico e Castore.
Il “Cincinnato Food Contest” è un progetto sperimentale pensato per far emergere le potenzialità e le capacità espressive di un territorio e un’idea di produzione vocata alla genuinità. I vini Cincinnato infatti hanno una spiccata tendenza a dare il meglio quando abbinati a creazioni culinarie adeguate, orientate alla prossimità e al valore fondamentale delle tipicità locali. È una modalità operativa che l’Azienda Cincinnato mette in pratica in ogni sua espressione: dai vini prodotti con vitigni autoctoni alla cucina dell’agriturismo, nella quale vengono usate solo materie prime di origine laziale.
La passione della Cincinnato per la propria terra e i frutti che essa esprime, a cominciare dal vino, si fonderà con la creatività dei concorrenti che avranno l’opportunità di cimentare le proprie conoscenze e abilità gastronomiche, offrendo un valore aggiunto a ricettari già noti. Ognuno di loro sarà contraddistinto da una delle quattro coppie di colori del Carosello Storico dei Rioni di Cori, contribuendo ad arricchire l’evento di ulteriori significati e rimandi storici. La ricetta vincitrice verrà inserita nel menù dell’agriturismo Cincinnato.
Gli sfidanti, che si stanno preparando all’attesa gara già da alcune settimane, sono personaggi legati a food blog come Rubysushi, Initaly, Siciliani Creativi in Cucina e Cucina, Libri e Gatti. Roberta Castrichella, ingegnere gestionale di Roma e aspirante chef (rosso blu, Porta Ninfina). Fabio Panci, giornalista pubblicista aretino e sommelier AIS (giallo rosso, Comunità). Ada Parisi, giornalista professionista siciliana (giallo verde, Porta Signina). Daniela Vietri, chef campano ed ex avvocato pentito (giallo celeste, Porta Romana).
In giuria siederanno: responsabili dell’azienda e lo chef dell’agriturismo Cincinnato Marco Morico, insieme ad esponenti della critica e del giornalismo enogastronomico nazionale come Tania Mauri (Giri di Gusto), Saverio De Luca (Il Gambero Rosso) e Andrea Lovelock (Travel Identity). Terzo tempo per tutti con una passeggiata alla scoperta delle bellezze monumentali, architettoniche e paesaggistiche dell’antica Cora, e una visita con degustazione presso l’Azienda Agricola Agnoni e il Biscottificio Artigianale Ciardi Dolci Bontà.