La cavia in casa


Se decidete di prendere un animaletto da compagnia che non vi riempia troppo la giornata potete prendere una cavia e questo animaletto vi terrà compagnia durante le vostre giornate è molto dolce e socievole, impara molto ed è adatto anche per i bambini perchè si adatta bene alla vita domestica.

Ci vogliono però piccoli accorgimenti perché stiano bene e siano curate a dovere. Innanzitutto anche se le cavie sono piccole hanno bisogno di tanto spazio per muoversi, e quindi l’ideale è che abbiano una gabbia almeno di 120×70 cm.
Le cavie non vivono bene da sole, nemmeno se ci siete voi e è necessario prendere almeno una coppia o di 2 femmine o un maschio castrato più una femmina.

Devono essere pulite spesso perchè non imparano a fare i bisogni nella lettiera e li fanno sul pavimento della loro gabbia, è quindi necessario che il loro ambiente sia pulito sia per noi che viviamo insieme a loro sia per evitare loro delle infezioni quali pododermatiti.

E’ obbligatorio anche fornire alla cavia ogni giorno la vitamina C sotto forma di verdure (il più ricco in assoluto di vitamina c è il peperone crudo) perchè non la sintetizza.

Forse non sapete che questi animaletti possono essere curati da veterinari esperti in animali esotici perché specifici per questo tipo di specie quindi quando prendete una cavia assicuratevi che vicino a voi ci sia anche un veterinario di questo settore che la curi al meglio in caso di emergenza.