egolem


L’impermeabilizzazione nell’edilizia

Un impermeabilizzante è una sostanza idonea a impedire infiltrazioni di acqua attraverso determinati materiali (muri, metalli, tessuti, ecc.). Tra le sostanze più comuni si trovano il bitume, il catrame, la gomma, le resine, le vernici e altri materiali simili. L’atto di rendere un qualunque materiale impermeabile all’acqua e all’umidità viene detto impermeabilizzazione. In edilizia, sono […]


Le materie plastiche termoindurenti

Le materie plastiche termoindurenti hanno varie applicazioni, Ad esempio, le tubature per il teleriscaldamento vengono isolate termicamente per mezzo di schiuma poliuretanica per avere le minime dispersioni del circuito. La tubazione coibantata viene poi protetta grazie a un rivestimento in polietilene. Le resine termoindurenti sono caratterizzate dal fatto che, per azione del calore o di […]


La fabbricazione del vetro

La materia prima fondamentale nella produzione del vetro è la sabbia silicea, più o meno pura, in funzione della qualità del vetro da ottenere: sarà al 99,7% e con contenuto in ferro inferiore al 1% per usi ottici; meno pura (circa 95%) per gli impieghi meno pregiati. Gli ossidi che accompagnano la silice come componenti […]


Primi anni da madre. Come incideranno su di te?

Un figlio cambia completamente la vita di coppia: porta gioia, e allo stesso tempo, fatica fisica e psicologica per la costante attenzione che gli si deve dedicare. Lo stress può essere tale da esaurure e demoralizzare chiunque: Il piccolo può svegliarsi molto presto al mattino, privandovi di ore di sonno; Deve essere subito accudito quando […]


Malattie professionali da sostanze tossiche

Le sostanze tossiche si dividono in inorganiche e organiche: fra le prime, assumono particolare importanza il cromo, l’arsenico, il fosforo, il mercurio, il piombo, lo zolfo, il solfuro di carbonio e l’ossido di carbonio; tra le sostanze organiche assumono particolare importanza gli esteri organici del fosforo, il petrolio e i derivati, il tetracloruro di carbonio, […]


Psicologia: cosa sono i deliri?

Il delirio (dal latino delirium: de = fuori, lira = solco tracciato dall’aratro) è costituito da un insieme di idee deliranti collegate tra di loro. Bisogna anche ricordare che il termine “delirio” viene anche usato per indicare quegli stati confusionali, in cui si ha una grave alterazione della coscienza e di tutta l’attività psichica, che […]