Accessori per il magazzino


Il lavoro logistico all’interno di un magazzino richiede diversi attrezzi e macchinari affinché venga svolto nel migliore dei modi.
Utilissimi e fondamentali sono i film estensibili, elastici usati per avvolgere, fissandola al bancale su cui è posizionata, la merce prima del carico e quindi della partenza.
Questa operazione puo’ essere effettuata sia manualmente che con l’ausilio di un apposito macchinario, fondamentale è che risulti ben stretta, sia fissata inizialmente sul fondo del bancale ed avvolga completamente la merce sia in larghezza che in altezza, in determinati casi si provvede anche a creare il cosiddetto cappello chiudendo anche l’estremità superiore in tutta la sua ampiezza logicamente rispecchiante l’area del bancale stesso.
Questo viene effettuato in tutti i magazzini nei quali si prepara la merce per essere spedita, garantisce protezione e stabilità durante il trasporto.
Possiamo trovare diversi tipi e qualità di film estensibili, elastici sul mercato, è necessario abbiano però determinate caratteristiche affinché si possa valutarne l’affidabilità.
L’elasticità ed il relativo punto massimo di tensione non devono essere ne troppo bassi ne troppo alti ma giusti affinchè si possono stringere e quindi stabilizzare le varie merci sui bancali nel modo più appropriato.
I film estensibili, e gli elastici sono ottenuti industrialmente attraverso il cosiddetto processo di estrusione.
Con l’ausilio di un macchinario, l’estrusore appunto, un polimero, ovvero una molecola con un gran numero di gruppi molecolari uguali o diversi tra loro, nel nostro caso la plastica, si presenta sotto forma di polvere o granelli ed il calore prodotto dall’estrusore ne causa il rammollimento nel primo caso o la fusione per poi ricavarne attraverso altri processi il nostro film estensibile, elastico.
Dopo questa breve parentesi relativa al processo di fabbricazione ci tengo a ribadire come questo apparentemente insignificante (per chi non ne conosca gli usi) materiale avvolto intorno ad un tubo di cartone, sia invece di fondamentale importanza nel lavoro logistico di magazzino in primo luogo ma senz’altro anche in altri settori produttivi.
E’ dunque molto importante acquisirne una conoscenza che va dal processo produttivo al prodotto finito per poter scegliere i giusti fornitori e di conseguenza i migliori film estensibili, e i migliori elastici, essenziali per lo svolgimento della nostra attività.
In questa scelta consiglio di non orientarsi verso un prodotto economico ma, dopo le accurate valutazioni, spendere anche qualcosina in più e poter far affidamento su un prodotto valido che ci dia sicurezza evitandoci di conseguenza spiacevoli sorprese specialmente durante la movimentazione interna ed esterna delle merci.
Con merce che cade dai bancali all’interno di un magazzino o di un bilico, è meglio non aver a che fare e specialmente con i costi a nostro carico che ne derivano, la scelta dei giusti film estensibili, elastici ed il loro corretto uso eviterà tutto questo e renderà la vostra attività sicura.